Danilo De Candido presenta “Dell’Arte, un viaggio veloce dalla preistoria ad oggi nell’arte occidentale.

Lo Spazio Faro è lieto di ospitare lo scrittore e sociologo Danilo De Candido Venerdì 29 Novembre 2019 alle ore 18:30 per la presentazione del suo ultimo libro “Dell’Arte, un viaggio veloce dalla preistoria ad oggi nell’arte occidentale” edito da Europa Edizioni.

# INGRESSO LIBERO
# DRINK DI BENVENUTO gratuito per i presenti.

Dalla preistoria fino ai giorni nostri l’Uomo ha sempre sentito la necessità di esprimersi attraverso l’arte figurativa. Quale che fosse il suo intento – per propiziare il raccolto, celebrare o compiacere l’autorità, denunciare l’ingiustizia sociale o semplicemente esprimere il proprio vissuto – è innegabile che l’arte sia stata nel corso della storia dell’umanità l’attività che più ha segnato ogni epoca ad ogni latitudine. In questo volume – che ha l’intento di tracciare un excursus delle varie correnti che hanno attraversato la storia dell’arte dall’antichità all’epoca moderna – l’autore riesce a cogliere i punti salienti di ciascun artista, che viene inquadrato all’interno del suo contesto storico e collegato, attraverso un’analisi puntuale delle opere, ai suoi modelli o agli artisti che ha saputo ispirare. Il lettore è condotto in questo viaggio attraverso le immagini a stabilire un contatto diretto con le opere, a cogliere la poetica di ciascun artista e ad avere, al termine della lettura, una visione d’insieme sul passato e una prospettiva sulle tendenze odierne e su possibili sviluppi futuri.

Danilo De Candido è nato a Santo Stefano di Cadore e vive a Roma. Sociologo, appassionato d’arte, per oltre 40 anni si è occupato di ricerche di mercato. Ha scritto Guida alla ricerca motivazionale (F. Angeli) e Sondaggi e processi decisionali: problemi metodologici (F. Angeli). Suoi contributi a studi di immagine sono apparsi su Marketing Espansione, Esomar, Dossier Europa eFood.

I diritti d’autore saranno devoluti all’Associazione di Volontariato Una Breccia nel Muro che opera in favore delle persone con autismo.

From prehistoric times to the present day Man has always felt the need to express himself through figurative art. Whatever his intent-to propitiate the harvest, to celebrate or to please the authority, to denounce the social injustice or simply to express his own life-it is undeniable that art has been in the course of the history of mankind the activity that has Marked every age at every latitude. In this volume-which has the intent to trace an excursus of the various currents that have traversed the history of art from antiquity to modern times-the author succeeds in grasping the salient points of each artist, who is framed within his Historical and connected context, through a punctual analysis of the works, to its models or to the artists which it was able to inspire. The reader is led in this journey through the images to establish a direct contact with the works, to grasp the poetic of each artist and to have, at the end of the reading, an overview on the past and a perspective on the trends today and on Possible future developments.

Danilo De Candido was born in Santo Stefano di Cadore and lives in Rome. Sociologist, art lover, he has been involved in market research for over 40 years. He wrote Guide to motivational research (F. Angeli) and Polls and decision-making processes: methodological problems (F. Angeli). His contributions to image studies have appeared in Marketing Espansione, Esomar, Dossier Europa eFood.

The copyrights of the book, will be devolved to the Voluntary Association Una Breccia nel Muro that works in favor of people with autism.